Carbon Management System

Ansaldo STS, dal 2011, ha implementato e rinnovato il proprio impegno nell’ambito della riduzione delle emissioni di gas a effetto serra prodotte direttamente e indirettamente nello svolgimento delle proprie attività, applicando il Carbon Management System (CMS), un sistema che consente di governare il percorso di miglioramento definito in materia, attraverso l’attuazione di un processo di pianificazione, implementazione e misurazione degli obiettivi di riduzione delle emissioni. Un’efficiente politica di carbon management consente di ottenere la riduzione delle emissioni, una contrazione dei consumi e dei costi energetici, e dunque il miglioramento del bilancio economico, con la possibilità di investire i risparmi ottenuti.

Il CMS è stato sviluppato in linea con le norme e gli standard di riferimento internazionali. Il sistema consente di effettuare:

  • analisi a consuntivo relative alle emissioni prodotte;
  • attività di monitoraggio e rendicontazione delle emissioni per tipologia (Scope I, Scope II e Scope III);
  • confronto con i dati storici e analisi previsionali;
  • valutazione degli impatti dei prodotti, in termini di emissioni nell’intero ciclo di vita;
  • analisi di impatto economicoambientali, in relazione alle norme vigenti in tema di riduzione delle emissioni, per la determinazione del potenziale value-at-risk degli asset;
  • attività di misurazione dell’efficacia di progetti di riduzione delle emissioni;
  • comunicazione verso le parti interessate, media, investitori, agenzie di rating e altre organizzazioni, della performance di Ansaldo STS sul tema emissioni