Obiettivi di sostenibilita’

La rendicontazione annuale degli impegni presi, le indagini relative alle qualità delle relazioni con i propri stakeholder e le tematiche risultanti dall’analisi di materialità, permettono ad Ansaldi STS di definire ogni anno un Programma per la sostenibilità costituito da un insieme di obiettivi necessari al miglioramento continuo delle proprie performance.

STRATEGY QUALITY AND IMPROVEMENT

  • Estendere la certificazione IRIS - International Railway Industry Standard - ai siti di Les Ulis, Pittsburgh e Pechino
2015
  • Estendere la certificazione ISO 9001 ai siti di Riyadh, Ankara e Saragozza
2015
  • Integrare nell’Information Management System la documentazione presente nella baseline CMMI (Capability Maturity Model, Integration)
2015

COMPLIANCE & ETHICS

  • Introdurre all’interno del Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ai sensi del D.Lgs. 231/01 della Società il nuovo reato presupposto di “Auto riciclaggio”
2015

RISORSE UMANE

  • Completare il programma dei Knowledge Owners portando a termine il primo ciclo di formazione e sviluppo
2015
  • Completare l’attività di aggiornamento del modello di competenze “Global Job System”
2015
  • Proseguire nell’utilizzo dello strumento Linkedin attraverso la creazione di un gruppo di lavoro integrato che possa sfruttare al meglio le potenzialità dello strumento
2015

AMBIENTE SALUTE E SICUREZZA

  • Ridurre ulteriormente il numero di incidenti sul lavoro
  • Adozione di un software web-based per migliorare la gestione e il monitoraggio degli adempimenti di ambiente e sicurezza
2015
  • Incrementare le ore di formazione ambientale, di salute e sicurezza, in particolare quella relativa ad aspetti che riguardano i cantieri
2015
  • Sito di Pittsburgh: proseguire nel progetto PITTSBURGH 2030 DISTRICT con l’implementazione della fase di monitoraggio ai fini della riduzione dei consumi energetici, idrici e di produzione di CO2
2015

SICUREZZA E RISPETTO DELL’AMBIENTE DI PRODOTTI E SOLUZIONI

  • Implementare tecniche (attualmente in fase di analisi) capaci di prevedere i punti deboli delle schede già in fase di progettazione
2015
  • Compattare l’hardware di circa il 35-40%
2016

SUPPLY CHAIN

  • Analisi degli output connessi al progetto TenP sulla sostenibilità dei fornitori e definizione di un piano d’intervento finalizzato al miglioramento della sostenibilità
2015
  • Estendere all’Italia la sperimentazione avviata in Francia riguardate la creazione automatica e l’invio del report di rating dei fornitori
2015
  • Aggiornamento e pubblicazione delle condizioni generali di acquisto per beni e servizi per l’Italia con inserimento delle clausole sanzionatorie per mancato rispetto del Codice Etico
2015
  • Armonizzazione delle condizioni generali del contratto di fornitura previa valutazione dello stato attuale nelle varie Legal Entity di Ansaldo STS e delle best practices internazionali
2015

RELAZIONI ESTERNE E COLLETTIVITÀ

  • ISTITUZIONI ITALIANE ED EUROPEE: proseguire con i progetti ricerca italiani ed europei in corso per l’incremento della sicurezza e compatibilità ambientale e rispondere a bandi di finanziamento attraverso il coordinamento di nuove proposte
2015
  • UNIVERSITÀ: continuare a contribuire alla formazione specialistica di settore attraverso la collaborazione con le principali Università Italiane e straniere e il contributo scientifico a corsi di Master post-universitari
2015
  • ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA: continuare a svolgere un ruolo attivo nelle associazioni di categoria; in particolare avere un ruolo propositivo all’interno del Comitato per la sostenibilità di UNIFE
2015
  • RELAZIONI ESTERNE E COMUNITÀ
    - Realizzare i contenuti previsti nel piano di comunicazione sulla sostenibilità con nuove iniziative in occasione o post pubblicazione del report 2014
    - Sviluppare e strutturare meglio gli strumenti di comunicazione digitale, la presenza dell’azienda nella rete e il dialogo con gli stakeholders del web
    - Definire e realizzare un nuovo piano per lo sviluppo dei rapporti con in media esteri e italiani
2015